Uno studio su come l’endometriosi colpisce gli uomini ' s vita sessuale? Che ' s infuriare

L’endometriosi è una malattia che colpisce una donna su 10 in età riproduttiva. Colpisce circa 600.000 donne in Australia e 176 milioni di donne in tutto il mondo. Eppure l’endometriosi riceve pochissimi finanziamenti e attenzione dal mondo medico. Infatti, molte persone non hanno mai nemmeno sentito parlare di esso, nonostante sia così comune.

Mi è stata diagnosticata l’endometriosi quando avevo 15 anni. Questo è successo solo dopo aver passato due anni a cercare di convincere i medici che non era normale che avessi dolore così forte durante il mio periodo che non potevo camminare. (E la mia diagnosi è stata relativamente veloce – il tempo medio impiegato per la diagnosi è di otto a 10 anni. Da allora, la mia vita è stata piena di chirurgia, medici, farmaci, procedure invasive e dolore costante che influisce su tutto ciò che faccio. Mi ci è voluto più tempo per finire la scuola a causa dell’endometriosi. Ho rinviato l’università l’anno scorso perché avevo bisogno di un intervento chirurgico. Non posso fare lavori che mi richiedono di stare in piedi per lunghi periodi di tempo. Spesso devo annullare i piani perché sto soffrendo così tanto.

Una grande parte della lotta con l’endometriosi è quanto poco si capisce a riguardo. Vedo buoni medici che si prendono cura e vogliono aiutare, ma c’è solo così tanto che può essere fatto quando il finanziamento e la messa a fuoco non c’è. I ricercatori non sanno ancora cosa causa la malattia e non esiste una cura. I trattamenti sono variabili nella loro efficacia.

Martedì, sono stato avvisato del fatto che l’Università di Sydney ha recentemente approvato la ricerca su come le vite sessuali degli uomini sono influenzate dall’essere in una relazione con qualcuno che ha l’endometriosi. Questo studio è condotto da uno studente del master che desidera esplorare “l’impatto dell’endometriosi sul benessere sessuale degli uomini”.

Considerando la piccola quantità di attenzione e finanziamento endometriosi ottiene, è infuriare vedere qualcuno condurre uno studio su come questa malattia impatti uomini. Le vite sessuali delle donne sono molto più influenzate dall’endometriosi rispetto agli uomini, e se viene condotto uno studio su questo settore, dovrebbe esaminare come le donne e le loro vite sessuali sono influenzate. L’endometriosi non danneggia il benessere sessuale di un uomo. Tuttavia ha un impatto su ogni aspetto della tua vita quando ne soffri. Può significare che il sesso è spesso doloroso e spiacevole, la penetrazione può causare sanguinamento e il dolore rimane per giorni dopo.

Studi come questo fanno sembrare che l’unico modo in cui l’endometriosi otterrà l’attenzione sia se evidenziamo come fa male agli uomini. Non è sufficiente per le donne condividere le loro innumerevoli storie di dolore e sofferenza. Come limita la loro capacità di finire lo studio, lavorare a tempo pieno o addirittura fare sesso. Non è sufficiente descrivere gli interventi chirurgici e i farmaci, le procedure invasive che forniscono poco o nessun sollievo. L’unico modo per convincere la gente a prendersi cura è di dire loro che anche gli uomini sono influenzati.

Ci sono così tante altre cose che dovrebbero essere esaminate per quanto riguarda l’endometriosi prima di esaminare come influisce sul sesso per gli uomini: un modo meno invasivo per diagnosticare, capire i modi in cui influisce sulla vita quotidiana delle persone che lo hanno, una corretta gestione del dolore, una sensibilizzazione in modo che le donne non siano accusate di mentire, una cura.

Le donne devono lottare per credere che ci sia anche qualcosa di sbagliato. Poi, quando sono finalmente diagnosticati devono lottare per un trattamento migliore e antidolorifici solo così possono vivere con una certa normalità nella loro vita. I medici ti trattano come se lo stessi inventando o esagerando.

Alcuni medici non sanno nemmeno cosa sia l’endometriosi. Una volta ho passato una notte al pronto soccorso in così tanto dolore che non riuscivo a camminare, e il medico mi ha informato che doveva google endometriosi perché non era del tutto sicuro di cosa si tratta.

Queste sono le cose che le donne devono sopportare quando hanno l’endometriosi. Questi sono i modi in cui le donne soffrono a causa dell’endometriosi. Così gran parte di avere questa malattia sta cercando di ottenere una certa attenzione su di esso, e cercando di convincere la gente a ricercarlo. L “anno scorso, c” è stata più copertura di esso nelle notizie, ma per vedere uno studio su come ha un impatto uomini, in particolare la loro sesso vita, si sente come un passo avanti e due passi indietro.

Non si tratta di attaccare il ricercatore – l’ho contattata per cercare di capire le sue ragioni ma non aveva risposto al momento della pubblicazione. L’endometriosi colpisce circa lo stesso numero di donne del diabete e costa circa lo stesso, ma riceve il 5% del finanziamento del diabete. Non c’è cura, nessuna causa nota e nemmeno un trattamento affidabile. Si tratta della frustrazione di come viene trattata l’endometriosi al momento. Questo studio si inserisce in un contesto più ampio in cui il dolore delle donne non è sempre riconosciuto.

È dannoso stabilire un potenziale precedente di studi maschio-centrici sugli impatti dell’endometriosi. Non esiste un modo logico che qualsiasi discussione sull’endometriosi dovrebbe concentrarsi su come influisce sugli uomini o sui partner di persone che lo hanno effettivamente. Possiamo a malapena ottenere una conversazione su endometriosi andando in primo luogo. Non dovremmo iniziare una conversazione sull’endometriosi per vedere come si sentono gli uomini, in particolare per non vedere come influisce sulla loro vita sessuale.

  • EndoActive sta collaborando con l’Università di Sydney per condurre ricerche sull’esperienza del paziente con endometriosi. Per condividere la tua esperienza come paziente con endometriosi e contribuire alla ricerca guidata dal paziente, puoi completare questo sondaggio: https://www.surveymonkey.com/r/endoexperiences
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi via e-Mail
  • Share on LinkedIn
  • Condividi su Pinterest
  • Condividi su WhatsApp
  • Condividi su Messenger

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.