Registro nazionale #70000143: Casa de Estudillo a San Diego, California

Registro Nazionale #70000143
Casa de Estudillo
4000 Mason Street
San Diego

Casa de Estudillo, come esiste oggi, è in gran parte ricostruita esempio di una grande spagnolo-Messicano casa di città.

Verso il 1824, i soldati del Presidio di San Diego iniziarono a costruire le loro case al di fuori delle mura di adobe del forte. Nel 1827, Don Jose Antonio Estudillo, un capitano dell’esercito, è stato concesso un lotto di casa. Nel 1829, aveva completato la grande casa di adobe che occupa ancora l’intero lato est della piazza della città.

La casa, che originariamente aveva tredici stanze, è costruita intorno a tre lati di un cortile. La sezione centrale è lunga 116 piedi e le ali nord e sud sono ognuna lunga quasi cento piedi. Le pareti di adobe sono intonacate e imbiancate dentro e fuori e in media tre piedi di spessore. Il tetto è sostenuto da travi e travi scavate a mano che vengono frustate insieme a pezzi di legno grezzo. Una veranda a un piano si estende completamente intorno ai tre lati interni della casa.

La struttura fu occupata dalla famiglia Estudillo fino al 1887, quando fu abbandonata e lasciata cadere in rovina.

Nel 1905, John D. Spreckels acquistò l’edificio e ne finanziò il restauro nel 1910.

Nel 1968, l’edificio è stato deeded allo Stato della California e fu restaurato ancora una volta.

L’adobe era originariamente sormontato da una piccola cupola rotonda in legno da cui la famiglia e gli ospiti potevano assistere alle corride e alle feste organizzate nell’adiacente piazza della città. La cupola non fu ricostruita nel restauro del 1910. È stato aggiunto durante la ristrutturazione del 1968.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.