Lettera di natale al mio amore in lontananza

Start | Carte di Natale | Natale | carte e eva

le Mie Lettere d’Oro IV

Ciao amore mio, destino il mio, il mio amato:

Felice il giorno che hai scritto la tua prima lettera d’amore, così come felice nel giorno in cui scrivo un’altra lettera per voi, perché so che tu ami le mie parole, che lei ispirato, pertanto essi appartengono a voi, sono i vostri sentimenti che sbocciano a me, come se io fossi un’estensione di voi.

Oggi voglio dirvi che nella nostra storia c’è sempre un tipo di fede che ci unisce, che ci rende complici, che ci permette di incontrare ogni volta che affrontiamo ostacoli difficili.


Il nostro amore ha sempre avuto segni
che indicano che prenderemo la stessa direzione:

Sì, non c’è dubbio,
segni che portano allo stesso posto,
quei segni d’amore che uniscono:

Un segno ha permesso il nostro incontro al momento giusto e non in un altro, un altro segno mi dice quando scriverti, e un altro ti dice quando scrivermi, e queste righe che leggi ti inducono alla certezza che siamo destino l’uno per l’altro, che un tempo favorevole sta arrivando per noi… Sì “noi”, mi piace come suona questa parola ora, i nostri stessi sogni si stanno già riunendo. Quest’anno siamo stati più uniti che mai, è un segno e un segno che presto saremo insieme. So che verrai mentre le albe più belle prendono vita.


Il nostro amore ha sempre avuto segni
in tempi difficili, in tempi di prova:

Ti ho visto entrare in ognuno dei miei sogni, ogni problema era meno con solo immaginare la tua compagnia… un passero che cantava in inverno era un segno di un problema che era finito, un arcobaleno nel cielo era un segno che erano tempi migliori per i due. Le nostre parole di amore e di fede devono aver percorso strade molto lunghe, è vero, ma ora siamo più sicuri e uniti che mai, siamo sempre più vicini. Dateci i tic tac dello stesso orologio e le foglie dello stesso calendario, perché le lune che avrebbero dovuto passare fino a quando non ci hanno trovato sono passate, i giorni sono arrivati per condividere il sole, il tempo favorevole sta arrivando a destinazione. Questo prossimo anno, confido in Dio, possa finalmente essere il nostro tempo, il tempo dell’incontro, quello del nostro amore compiuto.


Il nostro amore vedrà sempre segni,
sapremo sempre dove camminare insieme:

L’amore non si dice addio quando è vero, si dice “ciao”, si dice “benvenuto”, si dice “Ti adoro”… Gli innamorati hanno sempre motivi per scrivere lettere, vivono il” ti amo ” con intensità, lo fanno in ogni lettera che inviano o ricevono, e abbiamo lettere per oggi, a Natale, prima e dopo, sempre fino al giorno dell’incontro definitivo.

Sono fiducioso che presto saremo in grado di ascoltare nelle vicinanze
il “Ti amo” che abbiamo scritto…
L’ascolto vicino, molto vicino, vicino alla nostra luna, il nostro dicembre e accanto a ogni mese che devi seguirlo… Ho fede e speranza nel nostro amore: questo amore può raggiungere benedizioni solo perché è un amore leale, un amore che affronta e supera ogni difficoltà che la distanza che dobbiamo presentare, è un amore speciale, come un dono dal cielo.

È Natale, ed è tempo di proclamare tanti auguri per il Natale e il nuovo anno per questo amore così grande, per sognare il nostro tempo, fermato dalle carezze… È il momento migliore per immaginare che leggeremo questa lettera insieme e innamorati in un altro inverno, forse come promemoria del dolore e della difficoltà che il nostro amore è riuscito a superare.

All’unisono ci auguriamo buona notte di pace, buone feste e buon Natale. E al momento sapremo benedetti con i desideri soddisfatti, perché negli occhi ci guarderemo l’un l’altro sapendo che finalmente abbiamo l’un l’altro. D’ora in poi, ogni dicembre sarà così unico e genuino, che nella nebbia del mese vedremo brillare la luce dei nostri occhi.


Dall’angolo in cui ti ricordo sempre,
per te sono queste le mie parole…

Ti amo, buon Natale,
presto sarò con te, presto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.