Celebrità famose con paralisi cerebrale

Celebrità che vivono con paralisi cerebrale

La paralisi cerebrale (CP) è un disturbo che causa disabilità nello sviluppo umano. CP colpisce l’area del cervello per il movimento e si verifica in circa due su ogni 1000 nascite. Senza alcuna cura nota, CP può essere un peso per le persone con il disturbo, ma la maggior parte vivono molto felice, vite piene.

Oggi, vorremmo citare solo alcuni dei tanti personaggi famosi che hanno trionfato oltre la paralisi cerebrale e diventare celebrità e ispirazioni ben note.

 RJ Mitte

RJ Mitte

  • Gli attori con CP sono stati più popolari che mai, e anche star in alcuni dei più grandi spettacoli in televisione. RJ Mitte era meglio conosciuto per il suo ruolo di Walter White Jr.nella serie televisiva di successo AMC, Breaking Bad. Mitte soffre di un lieve caso di paralisi cerebrale, e il suo talent manager ha dichiarato che la sua diligenza e il suo atteggiamento lo hanno aiutato a superare le sue sfide e lo hanno aiutato a recitare in uno dei più grandi spettacoli televisivi degli ultimi due anni. Egli è ora previsto per recitare nello show ABC Family ” Commutata alla nascita.”
Zach Anner

Zach Anner

  • Zach Anner è un fumetto stand-up con sede in Texas con CP, e ha guadagnato l’attenzione e la fama in tutto il mondo con la presentazione di un video al concorso “Search for the Next TV Star” di Opah Winfrey. Anner avrebbe continuato a vincere la competizione, prize 100.000 premio in denaro, una Chevrolet Equinox e il suo show televisivo sul canale di Opah chiamato “Rollin’ With Zach”, uno spettacolo di viaggi in sedia a rotelle.
Josh Blu

Josh Blu

  • Josh Blue è un altro comico stand-up che ha vinto la fama quando ha vinto il reality show della NBC “Last Comic Standing” nel 2006. Centrando il suo umorismo intorno alla sua paralisi cerebrale e vivere con disabilità, Blue ha imparato a usare la sua malattia per portare umorismo sul palco pur avendo un atteggiamento positivo su di esso.
Bonner Paddock

Bonner Paddock

  • Bonner Paddock è un famoso atleta Statunitense, nato con una paralisi cerebrale, ma non era esattamente diagnosticata fino all’età di 11 anni. Paddock è stato detto dai medici che potrebbe non arrivare al suo 20 ° compleanno, ma questo non gli ha impedito di diventare la prima persona con CP a raggiungere la vetta della montagna più alta del mondo, il Monte Kilimanjaro, senza assistenza. Questa impresa sarebbe documentata nel film Beyond Limits, che è stato narrato da Michael Clarke Duncan nel 2009.
Jerry Traylor

Jerry Traylor

  • Un altro atleta, Jerry Traylor, è l’unica persona a correre in tutta l’America con le stampelle. All’età di 6 anni, Traylor ha subito 14 interventi chirurgici correttivi per il suo CP, e ha trascorso un anno in ospedale di recupero. Partecipando anche alla corsa di 35 maratone, paracadutismo e arrampicata in cima a Pike’s Peak, Traylor parla di avere un incredibile senso di libertà e racconta la sua storia in tutto il mondo come oratore motivazionale.

Questi individui coraggiosi hanno continuato ad essere ispirazioni per molti. L’audace persistenza di raggiungere il loro obiettivo dimostra che nulla può trattenere qualcuno determinato dal raggiungere i loro sogni. Paralisi cerebrale può alterare la loro vita fisicamente, ma la motivazione nei loro cuori li spinge a ottenere i loro obiettivi, e diventare visionari a tutti noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.